PAGELLE ROVERETO vs CONDINESE – 20 Marzo 2016

Un’ulteriore novità in casa bianconera: dall’ultima giornata lo staff tecnico ha scelto di dare un voto alle prestazioni dei propri ragazzi. Senza dubbio un’occasione in più per migliorarsi e per sorridere di fronte alla pagella della propria partita, bella o brutta che essa sia stata.

CHIODINI  5+

Sbaglia un’uscita il primo tempo che potrebbe costare il pareggio, troppo timido sul gol dove poteva e doveva leggere meglio il cross che arrivava lento. In generale da poca sicurezza alla retroguardia.

AGATIELLO  7,5

Blocca la fonte di gioco più pericolosa della squadra avversaria, non sbaglia praticamente nulla in fase difensiva e non disdegna alcune sortite offensive; rischia di lasciare i suoi in dieci quando allontana il pallone a gioco fermo ma fortunatamente l’arbitro non vede.

GRIGOLETTI s.v.

ZANDONAI  6,5

Sempre pronto a dare copertura alla linea difensiva; mai in sofferenza. Esperienza al servizio della squadra!

MANICA A.  6,5

In una partita meno tecnica e più fisica trova il suo habitat naturale, quando c’è da “andare in guerra” concede poco o nulla al suo diretto avversario. Di testa le prende tutte lui!

FESTI  7 –

Rispetto al solito meno chiacchiere e più fatti per il capitano, mette l’intensità giusta e sfrutta il suo atletismo per essere sempre a supporto della fase offensiva.

MANICA M.  6+

Il primo tempo si preoccupa troppo di difendere e rimanere troppo basso dando poche soluzioni offensive sul versante destro; meglio il secondo tempo quando,soprattutto sul 2 a 1, fa respirare la squadra alzandone il baricentro con qualche sgroppata.

PEDRAI  6+

La squadra avversaria è in superiorità numerica in mezzo al campo e quindi i due mediani delle zebrette si trovano spesso a “ballare”. Meno lucido del solito sbaglia qualche pallone di troppo anche perché il terreno di gioco non è dei migliori; sopperisce alla giornata poco ispirata con il solito apporto fisico.

GIOVANELLA  6 –

Il centrocampo della Condinese è sicuramente più brillante e con automatismi più oleati e, come nel caso di Pedrai, anche per Marco è una giornata difficile in mezzo al campo. Il secondo tempo mette la fisicità al servizio della squadra soffrendo meno.

TRANQUILLINI  6,5

Parte molto bene allargando il gioco e mettendo in difficoltà la difesa avversaria. Suo l’assist per l’1 a 0 di Marinaro con un pregevole lancio, letto male dai difensori; migliorato anche dal punto di vista del sacrificio in fase di pressione.

CAMPOLONGO  6

Dovrebbe tenere qualche pallone di più in un momento in cui la squadra sta soffrendo; ha il grande merito di mettere in ghiaccio il risultato segnando con l’esterno il definitivo 3 a 1!

DACROCE  6+

Ritorno al gol per il bomber di Castellano che, come il resto della squadra, appare in ripresa dal punto di vista caratteriale. Il primo tempo fatica ad accorciare sul mediano basso esponendo i nostri due mediani ad un’inferiorità pericolosa; meglio nel secondo tempo quando raddoppia!

MOLINAR 6,5

Subentra a Dacroce per dare freschezza in trequarti, tra le linee da fastidio ed entra con la cattiveria giusta, assist–man nell’occasione del gol di Campolongo che chiude il match.

MARINARO  7 –

La squadra ha bisogno di più sacrificio là davanti ed il neodottore stavolta si sbatte andando in guerra con i difensori. Fa salire la squadra e conquista falli importanti che sono ossigeno puro quando la squadra è in affanno. Sotto porta non perdona!!!